Visita guidata Galleria Palatina e appartamenti reali

Guide turistiche a Firenze

Lasciati affascinare dalla bellezza senza tempo della Galleria Palatina. Visita Firenze con una guida turistica abilitata!

DESCRIZIONE 
Una visita guidata alla Galleria Palatina in Palazzo Pitti è una vera e propria immersione nella pittura nostrana e internazionale. L’intero palazzo è arredato ancora col gusto del tempo. Non sarà la cronologia a guidarci nel nostro tour ma l’evoluzione della quadreria nel rispetto dell’evoluzione artistica italiana. Unico criterio: bellezza che produce stupore. Rimarrete a bocca aperta.

All’interno di Palazzo Pitti si apre un mondo di arte e cultura. Il palazzo, che porta ancora il nome del suo primo committente, Luca Pitti,  fu residenza dei granduchi Medici e Lorena. Successivamente, nei pochi anni di Firenze Capitale, anche della famiglia reale.

Il complesso include ai giorni nostri ben sei musei.

Si tratta della Galleria Palatina, Il museo degli Argenti, delle porcellane, delle Carrozze, la Galleria del costume e quella di Arte Moderna.

La galleria Palatina è una splendida quadreria all’interno della quale è facile smarrirsi nel tempo.  È arredata secondo un gusto antico e non con il rigore didattico dell’occhio moderno.

Si scivola da una stanza all’altra, tra le opere del Lippi e del Botticelli. Approdiamo nel delicato seicento fiorentino del Dolci o di Pietro da Cortona. Facciamo un passo indietro verso alcuni dei capolavori di Raffaello, Caravaggio, Giorgione e Tiziano.

Ci ritroviamo ancora di fronte agli anni del primo manierismo fiorentino e concludiamo nel fasto degli appartamenti reali.

Una visita guidata della Galleria Palatina può essere accompagnata da una visita al Museo degli argenti, della Galleria del Costume, della Galleria d’arte Moderna o dallo splendido giardino di Boboli

Si tratta di un meraviglioso esempio di giardino all’italiana, creato per volontà della prima granduchessa Eleonora di Toledo. Fu la stessa nobildonna che giudicò Palazzo dello Signoria non all’altezza dei suoi standard e comprò Palazzo Pitti rendendolo così la dimora dei granduchi per i secoli a venire.

torna ai tour.png

Your Florentine Guide                                     Irene&Eleonora Guide per Firenze

 

                                                                   yourflorentineguide@gmail.com

© 2021 yourflorentineguide